Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Messi dopo il Pallone d'Oro: "7 successi cifra impressionante. Non so se qualcuno farà meglio"

Messi dopo il Pallone d'Oro: "7 successi cifra impressionante. Non so se qualcuno farà meglio"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Imago/Image Sport
lunedì 29 novembre 2021, 22:57Serie A
di Tommaso Maschio

Il neo Pallone d'Oro Leo Messi in conferenza stampa ha parlato della sua vittoria soffermandosi anche sui rivali: “Lewandowski? Credo che sia stato un grandissimo anno per lui, mostra anno dopo anno di essere un fuoriclasse. Credo che possa ambire al Pallone d’Oro perché si migliora ogni anno e fa parte di un grandissimo club. Anche Salah ha la possibilità di vincere questo premio, è fra i migliori al modo e da anni si esprime su altissimi livelli”,

Pensi che sette Palloni d’Oro siano un record impossibile?
“Non so se qualcuno batterà questo record o meno, c’è sempre qualcuno che batte i record nella storia. Penso che però sia una cifra impressionante e mi rende molto felice. Sono molto contento di essere a Parigi e poter lottare per vincere tutti i titoli”.

Cosa ha fatto la differenza? È stata la Copa America?
“Si credo che di sì, penso che la mia annata al Barcellona è stata buona anche se non abbiamo vinto nulla a parte la Copa del Rey. Aver vinto la Copa America è stato importante per vincere questo trofeo. Questo premio è speciale perché altre volte mi mancasse qualcosa perché non avevo mai vinto nulla con la Nazionale fino allo scorso giugno. È stato un anno importante per me e questo premio mi dà tantissima forza per iniziare il nuovo anno nel miglior modo possibile”.

Cosa si prova a essere il primo del PSG a vincere questo trofeo?
È un onore essere il primo giocatore a vincere con la maglia del Paris Saint-Germain. Aver vinto questo premio nella città in cui gioco è qualcosa di speciale”.

Hai ottenuto tanti record individuali, ma la vittoria con l’Argentina trasforma questo nel miglior anno della tua vita?
“Mi è piaciuto vincere in Brasile, ma avrei voluto vincere anche in passato come al Mondiale. È stata una vittoria molto speciale perché abbiamo giocato la finale contro di loro e vincere al Maracanà è stato straordinario per noi. Sono felice di poter condividere tutto questo con il popolo argentino e sarei felice di mostrare questo Pallone d’Oro al mio paese”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000