Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan, le ultime verso il Liverpool: Pioli tentato dalla svolta offensiva, ballottaggio sulla trequarti

Milan, le ultime verso il Liverpool: Pioli tentato dalla svolta offensiva, ballottaggio sulla trequartiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 6 dicembre 2021, 17:15Serie A
di Ivan Cardia

“Krunic, Diaz, Messias hanno le capacità di lavorare tra le linee e attaccare la profondità”. Alla vigilia di una gara decisiva come quella di domani contro il Liverpool, è lo stesso Stefano Pioli a lasciar trasparire come intende affrontarla. Tre nomi non casuali, nelle parole dell’allenatore del Milan, che fanno capire una cosa: i rossoneri vogliono sfidare i Reds dall’inizio, cercando la vittoria senza pensare a cosa possa riservare l’andamento della partita in corso d’opera. Tre nomi che sono tre indizi, perché la tentazione di schierare un Diavolo molto offensivo, col rovescio della medaglia di non avere grandi cambi nel settore avanzato se dovessero sentire, è molto forte.

Le ultime. Per le vere ultime, gli ultimi KO insegnano, bisogna arrivare a ridosso della partita, almeno al momento della diramazione della lista dei convocati. Un nome su tutti, Theo Hernandez: oggi il francese era raffreddato, si è allenato in palestra per non rischiare. Non è in dubbio, ma ovviamente dipenderà dal decorso. La difesa, con Maignan che torna titolare fra i pali in Champions, è comunque il reparto che dà meno grattacapi a Pioli: a destra giocherà Kalulu, al centro per forza di cose Tomori e Romagnoli, a sinistra salvo sorprese Theo. Dovesse quest’ultimo dare forfait - a oggi, giova ripeterlo, non sembra - si sposterebbe di fascia il connazionale con Florenzi sull’out destro.

Centrocampo fatto, trequarti da fare. In mezzo al campo, in questo momento della stagione, la coppia formata da Tonali e Kessié è quella che dà il maggior numero di garanzie. Davanti, Zlatan Ibrahimovic l’unico centravanti di ruolo disponibile: anche se Pioli ha parlato dell’utilità di non avere un riferimento statico, vedere lo svedese fuori in una partita del genere sarebbe una vera sorpresa. I ballottaggi, così, si concentrato sui trequarti: Rade Krunic è in un ottimo momento di forma e dovrebbe partire titolare. La tentazione di schierare Brahim Diaz e Junior Messias col bosniaco, si diceva, è forte: resterebbe fuori Saelemaekers, un titolarissimo che peraltro a gara in corso potrebbe avere un impatto minore rispetto al brasiliano o al malagueno. Ma, appunto, Pioli sembra intenzionato a chiedere al suo Milan tutto e subito. La notte, come sempre, sarà di consiglio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000