Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Roma, Bove su Mourinho: "Se si fida di te in campo poi alla fine hai un bellissimo rapporto"

Roma, Bove su Mourinho: "Se si fida di te in campo poi alla fine hai un bellissimo rapporto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 novembre 2023, 21:23Serie A
di Tommaso Bonan

Edoardo Bove, centrocampista della Roma classe 2002, è uno dei giovani talenti più promettenti del massimo campionato italiano di calcio, nonché un giocatore fondamentale nello scacchiere giallorosso di José Mourinho. Intervistato da StarCasinò Sport, ha parlato anche del suo rapporto con José Mourinho: "La cosa importante è fare quello che l’allenatore richiede. Il rapporto tra mister e giocatore nasce dalla fiducia: se si fida di te in campo poi alla fine hai un bellissimo rapporto. Questa è la base della relazione e io cerco di fare sempre ciò che Mourinho mi chiede”.

Bove è un centrocampista che abbina un’importante forza fisica a una qualità tecnica molto alta, che nel calcio odierno, come confermato da lui stesso, sono componenti fondamentali: “È difficile diventare un giocatore decisivo se non vai a una determinata velocità. Naturalmente anche la componente tecnica è molto importante. Penso che entrambi questi elementi siano imprescindibili per essere il centrocampista “box-to-box” che il calcio di oggi richiede”. Il paragone con un grande campione giallorosso è molto facile, viste le caratteristiche individuali e il ruolo che ricopre in campo: “Daniele De Rossi è stato un esempio per me. Ci accomuna la grinta e la cattiveria, ma ho ancora tantissimo da imparare. Continuerò a lavorare ispirandomi a lui”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile