Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Taddei: "Sognavo di chiudere la carriera a Roma. Mi avevano promesso un altro anno, invece..."

Taddei: "Sognavo di chiudere la carriera a Roma. Mi avevano promesso un altro anno, invece..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano/TuttoLegaPro.com
venerdì 30 luglio 2021, 00:23Serie A
di Pierpaolo Matrone

"Mi era stato promesso un altro anno alla Roma, quando l’ho saputo ho cominciato a giocare più tranquillo finendo alla grande la stagione. Purtroppo è andata così, ancora mi fa male se ci penso: era il mio sogno chiudere la carriera con la Roma". Il finale non è stato quello che voleva, ma Rodrigo Taddei resta ancora fortemente legato alla Roma. In un'intervista a Tele Radio Stereo l'ex ala giallorossa racconta il retroscena sul suo addio: "Lasciare la Roma è stato più duro che lasciare il calcio. Quando ho lasciato il calcio avevo capito che era giusto fermarsi. Ora mi sono preso una pausa, ma sono pronto a tornare nel calcio. Non credo come allenatore".