Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Thiaw via da San Siro in stampelle: sensazioni molto negative per il difensore

Thiaw via da San Siro in stampelle: sensazioni molto negative per il difensoreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 28 novembre 2023, 23:55Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Una tegola che rischia di avere strascichi enormi in casa Milan in vista del prosieguo della stagione, o almeno fino al mercato di gennaio, che è comunque ancora molto lontano. Malick Thiaw, che ha dovuto lasciare il campo nel corso del secondo tempo della sfida persa dai rossoneri contro il Borussia Dortmund, quando il risultato era ancora sull'1-1, ha lasciato poco fa San Siro in stampelle, facendo molta fatica a camminare. Piove sul bagnato per quel che riguarda i difensori centrali per il Diavolo, visto che al momento Pioli può contare soltanto su Fikayo Tomori.

Kalulu, Kjaer, Pellegrino e Caldara sono gli altri infortunati e nessuno di loro sembra essere così vicino al rientro, cosa da non sottovalutare, visto anche che il campionato non si fermerà più fino a marzo e che il prossimo 13 dicembre il Milan dovrà giocarsi la qualificazione agli ottavi di Champions League, che al momento è appesa a un filo.

Il mercato.
Sicuramente, ma questo non era in dubbio neanche prima dello stop di Thiaw, la dirigenza rossonera dovrà correre ai ripari per cercare di prendere nel mercato di gennaio almeno un centrale di difesa, ma mancano ancora cinque settimane prima dell'inizio ufficiale della finestra di trasferimenti invernale e per questo motivo il tecnico del Diavolo dovrà cercare una soluzione che gli possa permettere di andare avanti e di vincere più partite possibile.

Domani gli esami.
Domani il centrale tedesco si sottoporrà agli esami strumentali che determineranno l'entità del danno fisico e stabiliranno i tempi di recupero, con le prime sensazioni che sono però molto negative.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile