Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Udinese, Marino: "Non ci aspettavamo che Sottil si inserisse così rapidamente"

Udinese, Marino: "Non ci aspettavamo che Sottil si inserisse così rapidamente"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 6 ottobre 2022, 15:08Serie A
di Alessio Del Lungo

"Il carattere è una componente importante dell''Udinese". A dirlo è il direttore tecnico dei friulani, Pierpaolo Marino, che in un'intervista a Tuttosport aggiunge: "Siamo una squadra di qualità che lotta fino all’ultimo senza arrendersi". Poi elogia il lavoro di Sottil: "Il suo è un grande lavoro, non c'è dubbio. Ma va sottolineato che è stato aiutato dall’aver trovato un gruppo unito, con giocatori di qualità, una squadra forte. Poi lo ha facilitato anche il fatto di conoscere un ambiente e un modo di lavorare in cui ha giocato per quattro anni: ero direttore anche allora... Insomma: è tornato in un ambiente che praticamente non aveva mai lasciato e, da allenatore, ha trasmesso ai giocatori le caratteristiche che lo avevano fatto amare da giocatore".

Ma perché è stato scelto Sottil? Marino lo spiega in modo chiaro: "Mi aveva stupito favorevolmente che avesse accettato di mettersi in gioco nelle categorie inferiori, in ambienti in cui si deve sopperire a difficoltà anche fuori dal campo e dare sempre qualche cosa in più: un segno di carattere. Quando l’abbiamo preso eravamo convinti delle sue qualità, ma non che avesse questa rapidità e abilità nell’inserirsi".