Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Un attacco da Champions: così il mercato del Napoli ha stravolto il reparto avanzato

Un attacco da Champions: così il mercato del Napoli ha stravolto il reparto avanzatoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 18 agosto 2022, 21:23Serie A
di Marco Conterio

Il Napoli è riuscito a creare due attacchi diversi, con caratteristiche differenti, dopo gli ultimi giorni di calciomercato. La formazione azzurra, qualora dovesse giocare col tridente, sulla destra avrebbe la scelta tra Lozano, Politano e Ounas (in uscita), al centro tra Osimhen e Simeone, sulla sinistra tra Raspadori e Kvaratskhelia. In caso di 4-2-3-1, Raspadori potrebbe essere considerato trequartista con Zielinski, Elmas e Gaetano (in uscita) per un lotto di giocatori veramente ampio e polivalente per gli attacchi di Spalletti.

4-3-3 - Lozano (Politano), Osimhen (Simeone), Raspadori (Kvaratskhelia)
4-2-3-1 - Lozano (Politano), Zielinski (Elmas), Raspadori (Kvatatskhelia); Osimhen (Simeone)