Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Bari, Maita: "Vittoria sul Lecco arriva al momento giusto. Iachini? Entrato a gamba tesa"

Bari, Maita: "Vittoria sul Lecco arriva al momento giusto. Iachini? Entrato a gamba tesa"TUTTO mercato WEB
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency
lunedì 12 febbraio 2024, 13:34Serie B
di Tommaso Maschio

Il centrocampista Mattia Maita ha parlato ai microfoni di Tele Bari per commentare il 3-1 sul Lecco e l’impatto del nuovo tecnico Beppe Iachini sulla squadra: “Il mister è stato molto bravo, è entrato in gamba tesa a livello caratteriale e ha trascinato tutti. Ci ha trasmesso aggressività, voglia di vincere i contrasti e intensità. Era quello di cui avevamo bisogno. Ora dobbiamo continuare così perché una vittoria non cambia nulla. - continua Maita – La vittoria sul Lecco è stata importantissima, può darci maggiore serenità e farci lavorare meglio in settimana. È una vittoria arrivata nel momento giusto perché stavamo perdendo un po’ di certezze”.

Spazio poi al nuovo corso: “Deve cominciare per forza anche per me una nuova stagione perché non sto bene con me stesso. Tornare a casa dopo una sconfitta o dopo una brutta prestazione non mi fa stare bene. - continua Maita - Negli ultimi 4 anni penso di aver fatto cose positive per questa squadra e devo tornare a fare cose positive in campo”.

Infine un pensiero sulle scorie rimaste dalla sconfitta in finale play off di un anno fa: “Superare l’11 giugno non è stato facile per nessuno, io personalmente ormai non ci penso più. Sono delusioni talmente forti che ognuno reagisce in modo diverso sul piano personale. Per me si sta aprendo un nuovo capitolo con questa società. In allenamento non ho notato una differenza d’impegno da parte nostra rispetto alla gestione Marino, poi i risultati in campo hanno detto il contrario. Ma abbiamo sempre dato tutto”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile