Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
TMW

Catanzaro, scelto il Ds. C'è l'accordo con Polito: biennale più opzione per il terzo anno

Catanzaro, scelto il Ds. C'è l'accordo con Polito: biennale più opzione per il terzo annoTUTTO mercato WEB
martedì 18 giugno 2024, 19:11Serie B
di Claudia Marrone
fonte Alessio Alaimo

Inizia a dipanarsi la matassa in casa Catanzaro, con il presidente Floriano Noto costretto a ricostruire l'organigramma giallorosso dopo i due pesanti addii maturati nei giorni scorsi, quello del Direttore Sportivo Giuseppe Magalini, promesso sposo del Bari, e quello di mister Vincenzo Vivarini, il cui futuro è ancora da scrivere (ma è nel mirino del Frosinone). Ma proprio con il Bari potrebbe registrarsi uno 'scambio a distanza' perché, stando a quanto raccolto dalla redazione di TuttoMercatoWeb.com, il nuovo uomo mercato delle aquile giallorosse arriverà dalla Puglia.

È stato infatti raggiunto un accordo di massima con Ciro Polito, due anni più opzione per la terza stagione, ma prima della firma dovrà risolvere il contratto con il Bari, dove ha ricoperto il medesimo ruolo fino al 4 giugno, data nella quale il club ha comunicato l'interruzione del rapporto; non ci saranno quindi ostacoli nella definitiva separazione, considerando che il Bari andrebbe ad alleggerirsi di un ingaggio.

Da segnalare che il dirigente campano ex Bari è sempre stato la prima scelta del Presidente Noto, che ha comunque valutato anche altri profili, propendendo poi per lui. Ciro Polito torna così in pista, pronto per una nuova sfida importante e ambiziosa. Manca soltanto l’ufficialità che arriverà nelle prossime ore.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile