Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Cellino: "Non vendiamo nessuno. E adesso Borrelli deve portare il mio Brescia in A"

Cellino: "Non vendiamo nessuno. E adesso Borrelli deve portare il mio Brescia in A"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 20 giugno 2024, 09:34Serie B
di Claudia Marrone

Lunga intervista quella che il presidente del Brescia Massimo Cellino ha rilasciato a La Gazzetta dello Sport in edicola quest'oggi, e tanti i temi toccati dal numero uno delle Rondinelle. A partire di quelli riguardanti il campo e il calciomercato, temi caldi di questa estate: "Mister Maran e il Direttore Sportivo Castagnini sono persone speciali, ci aiutiamo a vicenda. Maran non è come gli altri: è uomo d’azienda, mi piace, trasmette entusiasmo ed energia. Se manca a lui, ci penso io. E se siamo giù in due, ci pensa Castagnini".

Andando al mercato e alla rosa in costruzione: "Abbiamo riscattato Borrelli, non ci ha detto di voler andare via. È il più pagato a Brescia e lo aspetto. Tonali mi ascoltò, lo faccia anche lui: in B non c’entra nulla, ho fatto un sacrificio, adesso ci deve portare in A e pensare in grande. E non vendiamo nessuno. Abbiamo preso il centrocampista olandese Verreth e l’ala australiana Buhagiar, abbiamo riscattato Borrelli, Dickmann, Jallow, Galazzi e Besaggio. Cerchiamo due giocatori prima del ritiro, perché in ritiro la squadra deve essere fatta".

Attesi quindi a breve nuovi volti in casa Brescia? Probabilmente sì. Il mercato sta per prendere il via ufficialmente, non resta che vedere quelle che saranno le prossime mosse del club.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile