Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il punto sulla Serie B: frenano Parma e Venezia. Como scatenato a Cittadella

Il punto sulla Serie B: frenano Parma e Venezia. Como scatenato a CittadellaTUTTO mercato WEB
© foto di TuttoSalernitana.com
lunedì 25 settembre 2023, 10:04Serie B
di Lorenzo Carini

Con i tre posticipi di ieri pomeriggio, è andata ufficialmente in archivio la sesta giornata del campionato di Serie B, ma tra poche ore si tornerà subito in campo per il turno infrasettimanale. A sorpresa, rallentano tutte le squadre al vertice della classifica: il Parma non va oltre l'1-1 al "Tardini" contro la Sampdoria, che passa in vantaggio nel primo tempo con Pedrola prima di farsi raggiungere nel finale da Circati, mentre il Venezia deve accontentarsi di un pareggio a reti bianche in trasferta a Brescia. Seconda "X" consecutiva per il Modena, che non riesce a scardinare la difesa del Lecco (0-0 al "Braglia"); si dividono la posta in palio anche Bari e Catanzaro nel match più atteso del weekend, disputato di fronte ad una cornice di pubblico da categoria superiore e terminato sul 2-2 per effetto della doppietta di Koutsoupias per i pugliesi e delle reti di Sounas e Verna per la compagine calabrese. Ad approfittare della "frenata" generale è il Como di Moreno Longo, che con una prestazione maiuscola cala il tris al "Tombolato" di Cittadella (doppietta di Cutrone e gol di Ioannou), ottiene la terza vittoria consecutiva e continua a sognare in grande.

Nella parte bassa della graduatoria, Spezia e Feralpisalò si sono viste costrette a rimandare ulteriormente l'appuntamento con il primo hurrà stagionale. I liguri sono stati battuti a Cesena da una Reggiana trascinata dalla doppietta di Gondo, mentre il Pisa ha espugnato il "Garilli" di Piacenza (la casa dei gardesani in questa prima apparizione della loro storia in cadetteria) con un gol siglato da Canestrelli a metà ripresa. Buona prestazione ma risultato tutt'altro che soddisfacente per la Ternana, che tra le mura amiche del "Liberati" comanda per quasi novanta minuti contro il Sudtirol, sblocca il risultato al 22' con Casasola ma viene poi raggiunta a tempo scaduto da un calcio di rigore trasformato da "bomber" Casiraghi, la vera rivelazione di queste prime giornate di Serie B.

RISULTATI 6^ GIORNATA
Palermo-Cosenza 0-1 - 91' Canotto
Ternana-Sudtirol 1-1 - 22' Casasola (T), 94' rig. Casiraghi (S)
Modena-Lecco 0-0
Feralpisalò-Pisa 0-1 - 67' Canestrelli
Cremonese-Ascoli 2-2 - 13'/60' Coda (C), 25' Manzari (A), 88' Rodriguez (A)
Brescia-Venezia 0-0
Spezia-Reggiana 1-2 - 50'/81' Gondo (R), 95' Esposito (S)
Parma-Sampdoria 1-1 - 19' Pedrola (S), 82' Circati (P)
Cittadella-Como 0-3 - 2' Ioannou, 32'/50' Cutrone
Bari-Catanzaro 2-2 - 28'/57' Koutsoupias (B), 30' Sounas (C), 45+1' Verna (C)

PROSSIMO TURNO
Martedì 26 settembre - ore 18.15: Cosenza-Cremonese
Lecco-Feralpisalò
Martedì 26 settembre - ore 20.30: Ascoli-Ternana
Reggiana-Pisa
Spezia-Brescia
Sudtirol-Modena
Venezia-Palermo
Mercoledì 27 settembre - ore 20.30: Catanzaro-Cittadella
Como-Sampdoria
Parma-Bari

CLASSIFICA
Parma 14
Venezia 12
Modena*, Catanzaro 11
Palermo*, Como* 10
Sudtirol* 9
Cosenza, Bari, Cittadella 8
Brescia***, Cremonese, Pisa* 7
Reggiana 6
Ascoli 4
Sampdoria**** 3
Ternana 2
Lecco***, Spezia*, Feralpisalò 1

*una partita in meno
***tre partite in meno
****due punti di penalizzazione

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile