Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Parma, Circati: "Fantastico trovare decine di migliaia di tifosi in piazza per festeggiarci"

Parma, Circati: "Fantastico trovare decine di migliaia di tifosi in piazza per festeggiarci"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 27 maggio 2024, 19:19Serie B
di Luca Bargellini

Terminati gli allenamenti con il Parma, per Alessandro Circati è arrivato il momento di tornare in Australia, per godersi un po' di riposo dopo le fatiche di una stagione che ha visto il club ducale centrare il ritorno in Serie A. Il ricordo delle emozioni della grande festa per il ritorno in Serie A è ancora vivo e il difensore crociato ne ha parlato ai giornali australiani. Ecco un estratto di quanto riportato da ParmaLive.com: "Siamo arrivati a Parma e c'erano decine di migliaia di tifosi ad aspettarci in piazza. L'ultima settimana prima di partire per l'Australia, camminavo per le vie della città e la gente mi ringraziava e mi ricordava l'importanza di ciò che abbiamo conquistato".

Circati si è soffermato anche sulla nazionale, che spera di riconquistare nelle prossime settimane: "Mi è stata data una chance e penso di averla sfruttata bene - spiega -. Se in futuro mi venisse data un'altra occasione voglio fare ancora meglio. Ho piena fiducia in me stesso e nelle mie capacità. Essere titolare per la nazionale australiana sarebbe un sogno. Mi sento pronto per il prossimo passo. Per la Coppa d'Asia il ct ha scelto i giocatori che pensava fossero i migliori in quel momento, la mia situazione era complicata. E' andata così, ma abbiamo parlato più volte e mi ha sempre sostenuto.

La mancata qualificazione alle Olimpiadi? Chiunque vorrebbe andare alle Olimpiadi, mi sarebbe piaciuto tanto. Ma è andata così, non ci siamo qualificati. Spero di potermi giocare le prossime da fuori quota".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile