Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Serie B, Venezia-Cittadella: derby veneto al "Penzo". Gorini cerca la svolta

Serie B, Venezia-Cittadella: derby veneto al "Penzo". Gorini cerca la svoltaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 06:18Serie B
di Lorenzo Carini

Prosegue la 27^ giornata del campionato di Serie B: alle 20.30, al "Penzo", andrà in scena l'atteso derby veneto tra Veneziae Cittadella, due compagini alla ricerca di punti per consolidare le rispettive posizioni di classifica. Il confronto sarà diretto dal sig. Daniele Perenzoni della sezione AIA di Rovereto.

COME ARRIVA IL VENEZIA - Scivolata al quarto posto dopo le vittorie ottenute ieri da Cremonese e Como, la formazione arancioneroverde punta a riprendersi la seconda piazza per mantenere accese le speranze di promozione diretta in Serie A. Reduce dalla vittoria esterna per 2-1 contro il Pisa e, più in generale, da tre risultati utili consecutivi, la squadra guidata da Paolo Vanoli risulta ancora imbattuta tra le mura amiche nel 2024 (due vittorie e due pareggi). Out gli squalificati Zampano e Sverko, oltre all'infortunato Lella: per quanto concerne lo schieramento iniziale, sarà 3-5-2 con Pierini e Pohjanpalo confermati nel reparto d'attacco.

COME ARRIVA IL CITTADELLA - Momento "horror" per i granata, reduci da ben sei sconfitte consecutive (l'ultima per 2-1 contro il Catanzaro) e a caccia di una vittoria che in trasferta manca addirittura dallo scorso 2 dicembre (1-0 nella tana della Feralpisalò). La truppa di Edoardo Gorini, la cui posizione non appare a rischio nonostante la serie di risultati negativi, si ritrova ancora in zona Playoff, al settimo posto con 36 punti, ma è obbligata ad invertire il trend delle ultime settimane per non compromettere quanto di buono fatto negli scorsi mesi. Qualche dubbio sul modulo, tanto che non è da escludere a priori il passaggio alla difesa a tre, pur mantenendo inalterato l'assetto offensivo con un trequartista (Cassano) a supporto di due punte (Pittarello e Baldini).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile