Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

SPAL, Lupo: "Da Dickmann, Thiam ed Esposito tre grandi sì. Rinnovo fortemente voluto"

SPAL, Lupo: "Da Dickmann, Thiam ed Esposito tre grandi sì. Rinnovo fortemente voluto"TUTTO mercato WEB
© foto di Adriano La Monica
giovedì 6 ottobre 2022, 22:34Serie B
di Tommaso Maschio

Il direttore sportivo della SPAL Fabio Lupo ha parlato del tris di rinnovi (Demba Thiam, Dickmann ed Esposito) arrivato nelle scorse settimane spiegando che tutti e tre, dopo le sirene estive, hanno voluto fortemente continuare la loro avventura in biancoazzurro: “La linea comune di tutti i rinnovi fatti in questo mese, è stata la forte volontà da parte dei diretti interessati di rimanere in questa squadra, questo è stato il segnale più importante. Dickmann è stato oggetto di tante attenzioni quest’estate, ma si è fidato della nostra parola e ha voluto fortemente rimanere alla SPAL. La stessa cosa per vale per Demba che tra le altre cose in questo momento non ha trovato grande spazio, ma è consapevole che questo sia il posto giusto per lui e che prima o poi avrà la sua occasione. Anche Salvatore ha voluto fortemente rimanere nella SPAL, la sua ambizione è quella di fare una grande annata qui e poi vedere cosa succede. Abbiamo ricevuto tre grandi Sì alla SPAL come quelli dei giocatori che sono arrivati in estate, questo per me, per noi è fondamentale. - conclude poi Lupo guardando al cammino della squadra come riporta il sito del club estense - La partita di Como, è lo specchio di questo primo scorcio di stagione.

Oggi abbiamo una squadra che fa bene, che fa delle prestazioni importanti per qualità e quantità ma che ogni tanto ha momenti di smarrimento. Su questo stiamo lavorando, dobbiamo trovare il giusto equilibrio e la giusta alchimia. In B ci sono squadre importanti, non puoi concedere nulla a nessuno perché alla prima occasione ti puniscono. Mettiamoci pure che 10-12 club hanno un budget superiore al nostro che pure è un buon budget. Dobbiamo migliorare sul piano tecnico tattico, ne siamo tutti consapevoli. Incassare gol non è un problema di reparto, è la squadra nel suo complesso che deve fare un salto di qualità".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile