Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Antonini: "Prato, Toccafondi una delle ultime grandi famiglie del nostro calcio"

ESCLUSIVA TMW - Antonini: "Prato, Toccafondi una delle ultime grandi famiglie del nostro calcio" TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 29 aprile 2021 17:19Serie C
di Lorenzo Marucci

"La notizia mi provoca tristezza perché finisce l'era di una delle poche famiglie italiane rimaste nel calcio dopo gli Agnelli". Luca Antonini racconta le sue sensazioni dopo la cessione del Prato da parte dei Toccafondi al gruppo Commini, dopo 42 anni di gestione. "Sono diventato giocatore con la famiglia Toccafondi - racconta a Tuttomercatoweb.com - e c'è amarezza per come è andata a finire". Antonini esordì nel Prato nella stagione 2001-02.

Che cosa ricorda del Prato?
"La vittoria del campionato, con la promozione in C1. Era il mio primo anno da professionista: fu una cavalcata incredibile, con una squadra forte creata ad hoc, con Esposito allenatore. Fu una bella esperienza, caratterizzata anche dai miei primi gol".

Non esisteranno più famiglie come quella di Toccafondi nel calcio?
"No, a parte quelle degli arabi che comprano i grandi club. Ma nel caso della famiglia Toccafondi c'è il cuore delle persone nate e cresciute lì, tifosi del Prato".

Quali sono gli episodi particolari che la legano a Paolo Toccafondi?
"Arrivai dal Milan e Paolo mi portò a dormire negli appartamenti della ditta di suo padre: 'così ti forgi il carattere', mi disse. Poi quando tornai nel 2016 lo feci perchè mi chiese di venire a Prato a finire la carriera. Tra di noi c'è un'amicizia fraterna anche se ci sentiamo poco. Ma siamo sempre a disposizione l'uno dell'altro".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000