Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Luca Pasqualin

…con Luca PasqualinTUTTO mercato WEB
lunedì 5 settembre 2022, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“È stato un mercato movimentato, vivace”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Luca Pasqualin.

Chi sugli scudi?
“Milan, Juventus e Roma. Le grandi si sono mosse bene e anche, strano a dirsi rispetto ai recenti passati, anche saggiamente”.

Chi poteva fare di più?
“Forse la Fiorentina, che rappresenta una realtà con una proprietà eccellente. Il dualismo Cabral-Jovic potrebbe, alla lunga, rappresentare un piccolo problema”.

Brilla anche il mercato in Serie B.
“Un campionato super competitivo. Ruba la copertina Fabregas che ho conosciuto da molto giovane. Ricordo questo talento strepitoso con una grande luce negli occhi. Poi ci sono altre società come Genoa e Venezia che hanno lavorato molto bene. Come Parma e Reggina”.

E ora testa al campionato. Con un occhio al mercato di gennaio.
“Mi aspetto un gennaio particolarmente vivace, brillantissimo. Lo stop e il mercato futuro potranno ancora di più capovolgere i valori attuali”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile