Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Roberto Breda

…con Roberto BredaTUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 23 settembre 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“L’Inter è stata brava a spingere forte fino alla fine e meno bravo invece è stato il Milan a non rimanere in partita. I rossoneri sono un’ottima squadra quando riescono a gestire il gioco, meno invece quando devono gestire le situazioni”. Così a Tuttomercatoweb.com Roberto Breda.

Contro il Verona vietato sbagliare.
“Per forza. Bisogna dare un segnale forte e non staccarsi in classifica.Certamente il Milan avrà voglia di rivalsa, dovrà creare un percorso dietro la sconfitta. Pioli in questi anni ha dimostrato di essere bravo ad alzare l’asticella”.

Intanto c’è stato un cambio di panchina: Andreazzoli al posto di Zanetti.
“L’Empoli non ha mai fatto scelte emotive. Andreazzoli ad Empoli ha sempre fatto bene. Zanetti ha fatto un mezzo azzardo ossia rinnegare il sistema di gioco che è stato un po’ il marchio di fabbrica. In ogni caso rimane il grande lavoro svolta”.

Serie B: Parma e Palermo le favorite?
“La Cremonese e lo Spezia risaliranno. Può ancora succedere di tutto. Il Parma è partito forte, anche il Palermo. Ma i gialloblu credo che siano un po’ avanti”.

E lei, mister?
“Aspetto… sono in attesa. Vediamo cosa succede nei prossimi mesi. L’importante è crescere sempre, quindi esaminare ciò che è stato fatto in passato. Sono fatalista, vedremo”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile