Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

…con Roberto Stellone

…con Roberto StelloneTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 2 giugno 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“I playoff? Tutte hanno meritato di giocarsi questa semifinale. Il SudTirol è stato cinico, come nel suo stile durante l’anno. Il Bari però è un’ottima squadra. Anche tra Cagliari e Parma non vedo squadre favorite”. Così a Tuttomercatoweb Roberto Stellone analizza il campionato di Serie B.

Cagliari-Parma, è emerso il fuoriclasse della panchina.
“Ci hanno creduto. Tutto è possibile. Ranieri ha toccato le corde giuste, è stato bravo a far ribaltare la situazione”.

Il Frosinone è tornato in Serie A.
“Complimenti davvero, ha stravinto il campionato. Il Genoa sulla carta era prevedibile, poi per come si era messo il campionato sono stati bravi a risalire”.

Sono retrocesse alcune squadre che sulla carta non erano previste.
“Tante squadre avevano costruito la squadra per provare a fare qualcosa di importante, sono retrocesse quelle meno costanti. Sia Perugia che SPAL e Benevento sono state meno costanti”.

Lei ha guidato il Benevento e poi si è dimesso. Che è successo?
“Quando non vengono i risultati i motivi possono essere tanti.
Dispiace, avevo preso l’avventura con il massimo impegno. Ringrazio il Presidente per il massimo sostegno che mi ha dato fino a quando mi sono dimesso. Non ci siamo riusciti… “.

E adesso?
“Voglio ripartire dall’inizio. Negli ultimi anni sono spesso subentrato. Ho voglia di cominciare una stagione per programmare e portare a casa un obiettivo”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile