Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

4 settembre 2006, muore Giacinto Facchetti: bandiera e leggenda dell'Inter

4 settembre 2006, muore Giacinto Facchetti: bandiera e leggenda dell'InterTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 04 settembre 2020 10:08Accadde Oggi...
di Gaetano Mocciaro

Il 4 settembre 2006 muore Giacinto Facchetti, stroncato da un tumore al pancreas. Il suo nome è sempre stato legato all'Inter: fu giocatore nerazzurro dal 1960 al 1978 vincendo quattro scudetti, una coppa Italia, due coppe Campioni e due Intercontinentali. Con la Nazionale, di cui fu capitano, conquistò gli Europei del 1968. Terzino sinistro d'attacco, era capace di segnare un buon numero di reti. Ottimo colpitore di testa, sapeva adattarsi anche ad altri ruoli e chiuse la carriera da libero. Con l'avvento di Massimo Moratti alla presidenza dell'Inter è tornato in nerazzurro prima come dg e poi come direttore sportivo: dopo la morte di Giuseppe Prisco divenne vicepresidente e poi nel gennaio del 2004 presidente, dopo le dimissioni di Moratti. Con questa carica vinse uno scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe italiane.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000