Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW RADIO - A.Di Chiara: "Fiorentina, obiettivo non ripetere gli errori visti in finale con l'Inter"

TMW RADIO - A.Di Chiara: "Fiorentina, obiettivo non ripetere gli errori visti in finale con l'Inter"TUTTO mercato WEB
mercoledì 7 giugno 2023, 14:59Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
Maracanã
TMW Radio
Maracanã
Ospiti: Impallomeni:" Vicino a Milenkovic meglio Ranieri più affidabile." Di Chiara:"Alla Fiorentina serve la gestione del match." Gotta:" Rice l'uomo del West Ham che può fare la differenza." Maracanã con Marco Piccari
00:00
/
00:00

A parlare di Fiorentina a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l'ex calciatore Alberto Di Chiara.

Che Fiorentina si aspetta in finale?
"Serve avere l'atteggiamento giusto. Devi calcolare che possono durare anche 120' e devi fare qualcosa di diverso rispetto alla finale di Coppa Italia. Occhio alle ripartenze e alle imbucate come visto in stagione. Ti possono condizionare la partita certi gol presi così. Visto che hai dei giocatori che saltano l'uomo, devi gestire dietro meglio la situazione".

In difesa ci sarà Ranieri?
"C'è questa possibilità. Il discorso è legato che devono esserci meno errori possibili. Quando è stato impiegato ha fatto vedere che ha meno qualità di altri ma testa".

E davanti?
"Italiano sa come gestire il gruppo e sa se Cabral può assorbire meglio una esclusione. In queste partite Jovic è sembrato più prolifico in corsa. Cabral è inferiore tecnicamente ma può essere quello che sfianca la difesa e poi vedi come si mette la partita e lo puoi cambiare. Kouamé? Potrebbe essere una novità, credo che non voglia fare il fenomeno Italiano in una finale ma sta valutando attentamente le cose perché magari lo ha visto meglio".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile