Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Cucciari: "Milan, ora viene il difficile. Roma, servirebbe uno come Arthur"

TMW RADIO - Cucciari: "Milan, ora viene il difficile. Roma, servirebbe uno come Arthur"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 4 luglio 2022, 22:29Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospite di Maracanà, trasmissione del pomeriggio di TMW Radio, è stato mister Alessandro Cucciari.

Che ne pensa del Milan? Cosa dovrà fare per confermarsi?
"Ora arrivano le difficoltà nel tenersi lì davanti. La società dovrà essere brava a mettere tutti nelle condizioni di rinnovare una rosa che deve prendere il giusto, ossia gli elementi funzionali a quello che è il progetto iniziato qualche anno fa con Pioli. Sappiamo le capacità di Maldini e di Massara ma anche della gestione del gruppo del mister".

Cosa dice delle ultime parole di Gasperini, molto polemiche con la società Atalanta?
"Io credo che siano più una critica a se stesso che alla società. Di solito questa si muove sotto le indicazioni del tecnico. In attacco è vero che si è fatto male Zapata, terminale importante, ma non è che avessero alternative poi così misere. Nel suo complesso aveva una rosa importante, che aveva raggiunto una stabilità e una crescita importante, tanto da farmi credere che potesse lottare per lo Scudetto. Forse non ci sono stati i ricambi giusti per quel gioco".

Come vedrebbe Arthur alla Roma?
"A me piace molto Arthur, non riesco a capire come non sia riuscito a imporsi. Ha capacità importanti, alla Roma farebbe molto bene perché manca uno con le sue caratteristiche. Ma i costi sono alti per la Juve, figuriamoci per la Roma".