Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Dalle vacanze al mare agli Europei: l'Olanda convoca Ian Maatsen al posto di De Jong

Dalle vacanze al mare agli Europei: l'Olanda convoca Ian Maatsen al posto di De JongTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 11:19Calcio estero
di Yvonne Alessandro

Ian Maatsen si unirà presto alla Nazionale olandese per gli Europei di Germania. Il terzino sinistro reduce dalla finale di Champions League con il Borussia Dortmund, seppur in prestito dal Chelsea, è stato uno degli ultimi giocatori a rimanere fuori dalla lista definitiva dei convocati per Euro2024. Ma ora il c.t. Ronald Koeman l'ha richiamato - riferisce AD.nl - per rimpiazzare l'infortunato Frenkie de Jong.

Quello che sorprende è la scelta: Maatsen è un difensore, perciò non è un sostituto diretto del centrocampista del Barcellona alle prese con un fastidioso problema alla caviglia. Un aspetto che fa riflettere visto che, si legge, l'allenatore della Rappresentativa Oranje aveva già indicato lunedì sera che le opzioni a centrocampo erano limitate: "Quinten Timber, Mats Wieffer e Marten de Roon non sono ancora pronti", le parole di Koeman sui miedfielder infortunati.

Perché l'esclusione pochi giorni fa. Maatsen è stato tagliato fuori dalla rosa perché il c.t. Koeman aveva già tre opzioni a sinistra con Nathan Aké, Micky van de Ven e Daley Blind. Di conseguenza, il giocatore ha deciso di consolarsi con una vacanza immediata in Grecia, come riportato sui propri social media, per riposarsi dopo una stagione ottima con il BVB. Ora però per il classe 2002 è tempo di tornare al lavoro, questa volta per giocarsi gli Europei.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile