Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Francia, Mbappe: "Siamo affamati. Veniamo in Germania per fare la storia e per il trofeo"

Francia, Mbappe: "Siamo affamati. Veniamo in Germania per fare la storia e per il trofeo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 10:27Calcio estero
di Yvonne Alessandro

Kylian Mbappé, attaccante e capitano della Nazionale francese, oltre che campione del mondo nel 2018, di recente ha provocato un terremoto negli equilibri del mondo del calcio con il suo trasferimento dal PSG al Real Madrid da free agent. Ma al momento, con gli Europei alle porte, il fuoriclasse 25enne intende fare bottino pieno.

“Veniamo in Germania per fare la storia. Questo è il nostro lavoro. Siamo pronti, affamati di successo e sappiamo cosa dobbiamo fare. Possiamo fare qualcosa di buono per il nostro Paese se portiamo a casa il trofeo. Dovremo superare tappa dopo tappa. Prima dobbiamo fare una bella fase a gironi, poi vedremo”, ha esordito nell'intervista concessa a Sport Bild.

Il girone è contro Austria, Olanda e Polonia. La Francia è considerata la grande favorita del torneo. Giustamente, quindi?
“Abbiamo una squadra molto forte, lo sanno tutti”.

In Germania con tanta umiltà, ma per quale ragione?
"Abbiamo perso l’ultima finale del Mondiale (2022 ai rigori contro l’Argentina, ndr). L'Europeo è una competizione molto difficile, sia tatticamente che in termini di intensità del gioco. Tutte le squadre si conoscono praticamente a fondo. Ciò rende il tutto molto difficile. Lo abbiamo sperimentato anche nel 2021".

La Francia è stata eliminata agli ottavi contro la Svizzera. Ora sei alla guida della squadra come capitano in un torneo per la prima volta. Quanto sei orgoglioso?
“È un sogno poter rappresentare la Francia. Ed è un grande onore per me guidare la squadra come capitano”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile