Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Ucraina-Austria 0-1, le pagelle: Baumgartner la decide, Malinovkyi non lascia il segno

Ucraina-Austria 0-1, le pagelle: Baumgartner la decide, Malinovkyi non lascia il segnoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 22 giugno 2021 06:21Euro 2020
di Andrea Piras

UCRAINA (a cura di Andrea Carlino)

Bushchan 6 - Può poco su Baumgartner, per il resto fa buona guardia.

Karavaev 5.5 - Appena può si rende pericoloso, non irreprensibile in fase di non possesso.

Zabarnyi 5.5 - Si fa beffare da Baumgartner in occasione del gol. Prova a riprendere, ma la disattenzione costa caro.

Matviyenko 6 - Ordine e intensità in difesa, prova buona anche in fase di recupero. (Dall'85' Besedin s.v.- )

Mykolenko 5.5 - Spinge appena può nella prima parte, meno intenso nel secondo tempo.

Sydorchuk 6 - Fa girare il pallone e appena può si rende pericoloso al tiro. Uno degli ultimi a mollare.

Yarmolenko 6 - Inizio lento, poi sale di tono. Gli ucraini si affidano a lui per le azioni di qualità, ma l'Austria si chiude con ordine.

Shaparenko 5.5 - Non riesce a lasciare il segno. Troppo prevedibile la sua manovra. (Dal 68' Marlos 5.5 - Ci prova, ma si scaglia contro il muro avversario).

Zinchenko 5.5 - Prova a spingere nella ripresa, dopo un primo tempo anonimo: non basta.

Malinovskyi 5.5 - Non è la versione ammirata con l'Atalanta. Si accende a fatica. Shevchenko lo cambia dopo un tempo. (Dal 46' Tsygankov 5.5 - Ci prova, ma non trova il guizzo giusto.)

Yaremchuk 5.5 - Troppo egoista in alcuni frangenti. Vuole il gol, ma non lo trova.

AUSTRIA

Bachmann 7 - Attento sul diagonale velenoso di Shaparenko nella prima frazione di gara. Mette in mostra un grande riflesso salvando sul colpo di testa di Lainer che per poco non generava il più classico degli autogol nella ripresa.

Lainer 6 - Gioca molto alto per andare a servire subito Arnautovic con suggerimento che potrebbe essere molto interessanti. Non molla un centimetro quando gli avversari premono sulla sua corsia. Rischia l’autogol ad inizio ripresa impegnando il proprio portiere.

Dragovic 6,5 - Sempre presente al centro dell’area di rigore, sfrutta il suo senso della posizione per respingere al mittente le occasioni della nazionale di Shevchenko.

Hinteregger 6,5 - Gioca molto di mestiere sulle punte ucraine. Utilizza il fisico per cercare di allontanare occasioni create da Yaremchuk e compagni.

Alaba 6,5 - Regista spostato a sinistra. Guida la manovra della sua squadra calamitando i palloni che arrivano dalla sua parte. Disegna un arcobaleno perfetto che permette a Baumgartner di sbloccare il match.

Schlager 6,5 - Partita ad alta intensità la sua. Insegue tutti i portatori dell’Ucraina recuperando molti palloni che si tramutano poi in azione pericolose della sua nazionale. Nella ripresa prova due volte la conclusione dalla distanza senza successo.

Laimer 6,5 - Spinge molto andando a cercare l’area di rigore. Impegna Bushchan nella prima frazione di gara andando molto vicino alla rete del raddoppio (Dal 71’ Ilsanker 6 - Entra per dare fisicità in un momento delicato per la sua squadra).

Grillitsch 6 - Fa tanta densità in mezzo al campo. Inesauribile, lo si trova sempre a pressare sui giocatori dell’Ucraina senza dare spazio per respirare agli avversari.

Baumgartner 7 - Si muove bene fra le linee cercando di innescare Arnautovic con la sua qualità. Sblocca il risultato con un tocco da vero centravanti in anticipo su Zabarnyi sugli sviluppi di un corner perfetto di Alaba. Costretto però ad alzare bandiera bianca in seguito ad uno scontro di gioco (Dal 33’ Schopf 6 - Si presenta subito con una discesa rapidissima servendo un pallone ad Arnautovic che la punta si divora).

Sabitzer 6,5 - Nella fase difensiva si accentra aiutando i compagni, sempre propositivo nel momento di costruzione dell’azione e nel servizio per Arnautovic.

Arnautovic 6 - Gioca spesso di sponda con i compagni salendo per eludere la marcatura della difesa avversaria, si divora però in due occasioni la rete del raddoppio. Nella ripresa partecipa di più alle azioni (Dall’89’ Kalajdzic sv).

Foda 7 - Approccio importante della sua nazionale che mette da subito in difficoltà gli avversari. I suoi ragazzi danno tutto per accedere agli ottavi di finale e vincono un match meritato. Un messaggio a Roberto Mancini e alla nazionale azzurra.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000