Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Vigilia di Italia-Spagna, Busquets: "Possesso e pressing alto, così batteremo l'Italia"

Vigilia di Italia-Spagna, Busquets: "Possesso e pressing alto, così batteremo l'Italia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 05 luglio 2021 15:11Euro 2020
di Simone Bernabei

Sergio Busquets, capitano della Spagna che domani affronterà l'Italia nella semifinale di Euro2020, ha parlato ad AS nelle ultime ore: "L'idea di gioco è stata la stessa durante tutto l'Europeo, in certe partite siamo stati semplicemente più brillanti e il pallone è entrato. L'idea è sempre la stessa: dominare la partita, avere il pallone, recuperarlo il più velocemente possibile, fare pressing di squadra. Ora dovremo essere solidi nelle due aree di rigore, fin qui abbiamo meritato di passare i turni perché siamo stati migliori degli avversari".

Le debolezze dell'Italia e come si batte? "Sarà importante mantenere il nostro ritmo difensivo, che in media è più alto delle altre squadre. Cercheremo di recuperare il pallone e fare pressing alto per far sì che l'Italia abbia il pallone il meno possibile. Anche loro vogliono il possesso perché hanno giocatori bravi col pallone fra i piedi, penso a Jorginho, Verratti o Insigne".

L'Italia ha Bonucci-Chiellini, la Spagna ha rinunciato a quasi tutti i veterani... "E' la filosofia e la cultura di ogni paese. Sono cose dello sport e nello specifico del calcio, ma i veterani che ci sono qua hanno tanta esperienza. Se ci sono ancora significa che sono bravi, che stanno bene, che l'allenatore e i compagni si fidano di loro. Stanno giocando ad ottimo livello".

Il lavoro di Luis Enrique? "Abbiamo la fortuna di averlo qui, sta sviluppando e portando avanti la sua idea di gioco col suo gruppo di giocatori, c'è grande ambizione e questo si vede in campo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000