Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

La Roma archivia l'Atalanta, Mourinho c'è ma non si vede: colpo grosso a San Siro

La Roma archivia l'Atalanta, Mourinho c'è ma non si vede: colpo grosso a San Siro
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 2 ottobre 2022, 00:45I fatti del giorno
di Ivan Cardia

José Mourinho c'è ma non si vede. Per tutta la serata ci si chiederà da dove stia seguendo la partita, per poi scoprire che l'ha fatto dal pullman. Senza esserci, causa squalifica, lo Special One riesce nell'impresa che mai si era verificata: battere la "sua" Inter. Succede a San Siro, la Roma si impone col risultato di 2-1, frutto delle reti di Dybala e Smalling.

"Ci sentivamo più forti". A spiegare le sensazioni, Gianluca Mancini: "Non per fare i fenomeni - dichiara a fine gara - ma ci sentivamo più forti dell'Inter e lo abbiamo dimostrato". Nel risultato, ma anche nei singoli, quasi tutti promossi in pagella. Dimenticata la sconfitta con l'Atalanta, ora i giallorossi possono guardare con maggior fiducia al futuro.

Primo piano
TMW Radio Sport