Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Mancini: "Non so perché sono rimasto dopo la Macedonia. L'Italia non meritava l'eliminazione"

Mancini: "Non so perché sono rimasto dopo la Macedonia. L'Italia non meritava l'eliminazione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 29 settembre 2022, 00:45I fatti del giorno
di Niccolò Pasta

Roberto Mancini, CT della Nazionale, è stato ospite del Social Football Summit a Roma, in cui ha avuto modo di parlare della crescita degli Azzurri, dopo la batosta inflitta dalla Macedonia, che ha sancito la mancata qualificazione al Mondiale per il secondo quadriennio consecutivo: "Siamo contenti per quello che è successo in questa settimana ma purtroppo è un brodino in confronto a ciò che abbiamo passato negli ultimi mesi. Non mi passa perché non meritavamo l'esclusione dal Mondiale. L'Inghilterra che abbiamo battuto a San Siro potrebbe vincere il Mondiale, ma anche l'Ungheria era veramente forte. I ragazzi hanno messo tutto in un momento in cui la condizione non è al massimo peraltro. La Nazionale dà qualche delusione ma anche soddisfazioni: se si riesce a migliorare qualcosa e dare un po' più di fiducia ai più giovani e gli si permette di sbagliare. Io da giovane ho fatto tutto e capisco chi sbaglia. La porta della Nazionale è aperta a tutti, anche a coloro che hanno avuto un comportamento sbagliato. Basta chiedere scusa e si viene subito riaccolti".

Ma per quale motivo Mancini, campione d'Europa poco più di un anno fa in sella agli Azzurri, è rimasto a guidare la Nazionale? Il Mancio non sa spiegarselo: "Sinceramente non lo so, in quel momento volevo solo girare pagina perché è andata male. Però vincere l'Europeo dà una gioia incredibile. Ora dobbiamo aspettare qualche anno e poi vogliamo riprovare quelle emozioni"

Primo piano
TMW Radio Sport