Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Simeone per spezzare 400 minuti di digiuno. Beto per continuare a sognare (e segnare)

Simeone per spezzare 400 minuti di digiuno. Beto per continuare a sognare (e segnare)TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
martedì 26 ottobre 2021 13:16Le Statistiche
di Redazione Footstats

Trentesimo scontro diretto in campionato, conteggiando Serie A e cadetteria, Udinese-Verona.
Il primo nel massimo torneo andò in scena nella stagione 1957-1958 e terminò col punteggio di 2-0. Stesso risultato la stagione scorsa.
Proprio il segno 1 con due gol marcati a fronte di zero incassati è il risultato più ricorrente in Friuli. Conta 4 caps in 29 faccia a faccia.
Il Verona non marca alla Dacia Arena dal torneo 2014-2015 quando alla 15esima giornata terminò 1-2: Di Natale al 31’, Toni nel recupero del primo tempo, Christodoulopoulos al 46’. Successivamente ecco 404’ minuti di digiuno assoluto.
Scartabellando fra gli almanacchi di calcio scopriamo che un Udinese-Verona alla decima di A già c’è stato. Era la stagione 1989-1990 e terminò per 2-1: Gritti portò in vantaggio gli ospiti al 9’, Branca al 65’ e Gallego all’80’ ribaltarono l’esito del match.
Curiosità dalla classifica all time del massimo campionato: i bianconeri hanno subito 989 reti fra le mura di casa, i gialloblù hanno disputato 989 gare in totale, casa più fuori.
Stato di forma.
La squadra di Gotti vanta 10 punti (2V – 4X – 3P con 11GF e 13GS) ed è reduce da 3 segni X di fila, contro Atalanta, Bologna, Sampdoria. Non vince dal terzo turno. La compagine dell’ex Tudor ha vinto 4-1 con la Lazio domenica scorsa raggiungendo quota 11 punti (3V – 2X – 4P con 21GF e 18GS). Simeone è galvanizzato dal poker di reti. Beto sempre a segno negli ultimi tre turni.

PS: dai 34 scontri diretti in Serie A fra i due club emerge un bilancio in perfetto equilibrio, 11 successi per parte e 12 match chiusi in parità.

CONFRONTI DIRETTI A UDINE (SERIE A E SERIE B)
29 incontri disputati
15 vittorie Udinese
8 pareggi
6 vittorie Hellas Verona
63 gol fatti Udinese
39 gol fatti Hellas Verona

PRIMA SFIDA A UDINE (SERIE A)
Udinese-Hellas Verona 2-0, 25° giornata 1957/1958

ULTIMA SFIDA A UDINE (SERIE A)
Udinese-Hellas Verona 2-0, 21° giornata 2020/2021

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000