Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le probabili formazioni di Venezia-Fiorentina: in attacco Henry e Forte si giocano il posto

Le probabili formazioni di Venezia-Fiorentina: in attacco Henry e Forte si giocano il postoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 16 ottobre 2021 06:30Probabili formazioni
di Giacomo Iacobellis

Di seguito tutte le ultime su Venezia-Fiorentina, raccolte dai nostri inviati:

▪ Venezia-Fiorentina - Lunedì 18 ottobre, ore 20.45, stadio Penzo
▪ Atbitra Luca Massimi, della sezione di Termoli
▪ Classifica: Venezia 5 punti, Fiorentina 12 punti
▪ Diretta tv a cura di DAZN/Sky

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva Ora

Come arriva il Venezia: per la sfida di lunedì sera del Penzo contro la Fiorentina, oltre alla novità tra i pali del nuovo acquisto Sergio Romero, recupera tutti gli effettivi compresi i giocatori rientranti dagli impegni delle varie nazionali. In infermeria rimane ancora, e solo, il portiere Luca Lezzerini. L’allenatore arancioneroverde dovrà decidere chi lasciare fuori dalla lista dei senior per far posto proprio all’ex United Romero: gli indiziati sono soprattutto l’altro portiere Maenpaa e il difensore austriaco Schnegg. Contro la Fiorentina i lagunari dovrebbero riproporre il 4-4-2 visto nelle ultime due partite: Romero tra i pali, la difesa da destra a sinistra con Mazzocchi, Caldara (con qualche possibilità anche di vedere Svoboda dal primo minuto al posto dell’ex Milan) e Ceccaroni, mentre per la corsia di sinistra ballottaggio tra Haps e Molinaro; a centrocampo Vacca e Busio, in mezzo al campo, sono soluzione certa con Crnogoj alto a destra e Johnsen largo a sinistra. In attacco Henry e Forte si giocano il ruolo di prima punta con Aramu subito dietro come seconda punta, libero di giostrare su tutto l’arco offensivo.

Come arriva la Fiorentina: Vincenzo Italiano dovrà fare a meno di Dragowski in porta causa infortunio e dunque rispolvererà Terracciano che ha già risposto presente in altre occasioni nel corso della stagione ottenendo il plauso di tecnico e tifosi. In difesa, con Milenkovic sembra aver recuperato dall'infortunio riscontrato in Nazionale, la coppia dei centrali potrebbe essere tutta serba, con Nastasic al suo fianco. Sulle fasce confermati Odriozola e Biraghi. A centrocampo il dubbio riguarda il regista visto che sia Pulgar che Torreira rientreranno in corsa dal Sudamerica. Il fatto di giocare di lunedì però potrebbe spingere l'allenatore ad affidarsi all'uruguaiano, con Amrabat possibile terzo incomodo. Mediana che verrà completata da Bonaventura e Duncan. In avanti, Vlahovic sarà ancora il perno d'attacco nonostante le dichiarazioni di Commisso in merito al mancato rinnovo. Ai suoi fianchi, Callejon e Nico Gonzalez, con l'argentino atteso a Firenze per sabato dopo gli impegni per le qualificazioni al Mondiale in Qatar.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000