Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Douglas Luiz dice sì alla Juve, siamo alle firme: la maxi operazione con l'Aston Villa

Douglas Luiz dice sì alla Juve, siamo alle firme: la maxi operazione con l'Aston VillaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 08:03Rassegna stampa
di Yvonne Alessandro

Douglas Luiz alla Juventus, è quasi tutto fatto. La maxi operazione imbastita nei giorni scorsi con l’Aston Villa, si legge su Tuttosport, è stata ultimata nella giornata di ieri riguardo i primi dettagli grazie ai colloqui ripetuti e prolungati tra il d.t. Giuntoli e Kia Joorabchian. L'agente iraniano del centrocampista brasiliano ha fatto il massimo per strappare l'accordo economico più vantaggioso ai bianconeri, che dovrebbe fermarsi a quota 5 milioni a stagione sulla base di un contratto quadriennale.

Nella seconda parte dell'affare, nel frattempo, è stata trovata la quadra per ammortizzare la richiesta di 65 milioni dell'Aston Villa per Douglas Luiz. Ossia, riferisce il quotidiano torinese, attraverso le cessioni di Weston McKennie e Samuel Iling-Junior, oltre ad uno specifico conguaglio economico che dovrebbe toccare quota 18 milioni di euro. Uno sconticino di un paio di milioni rispetto alla domanda del d.s. Monchi, ex Roma. Un'operazione che ha subito un'accelerata improvvisa viste le necessità dei Villains di mettere a posto il bilancio entro il 30 giugno. Restano tuttavia ancora da sigillare gli accordi personali dello statunitense e dell'inglese per il passaggio al club di Premier League di Unai Emery.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile