Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

La Repubblica: "Milan e Inter, lo scudetto non vale solo la gloria. In palio 10 milioni di euro"

La Repubblica: "Milan e Inter, lo scudetto non vale solo la gloria. In palio 10 milioni di euro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 20 maggio 2022, 09:49Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Milan e Inter non si giocano solo la gloria e lo scudetto, ma anche qualcosa di più. Come riportato da La Repubblica, la differenza tra arrivare primo o secondo è calcolabile in quasi 10 milioni di euro tra diritti tv, premi dagli sponsor e, nel caso vincessero i rossoneri, partecipazione alla Supercoppa. Senza contare la prima fascia Champions e la possibilità di vendere magliette decorate con lo scudetto.

Dei 112,8 milioni di euro in palio in base alla posizione in Serie A, il vincitore ne intercetta 17,6, il secondo 12,7. I 41 milioni dei diritti tv che la UEFA assegna all'Italia per la Champions sono divisi tra le prime quattro: il tricolore porta 8 milioni, arrivare subito dietro 6. La Supercoppa poi, a cui l'Inter è già iscritta dopo la Coppa Italia, permette a chi la vince di guadagnare 1,8 milioni e all'altro finalista 1,2. Per concludere, è giusto ricordare come parte degli incassi del titolo venga erosa dai premi alla rosa, a cui i giocatori dell'Inter rinunciarono anno scorso, mentre sembra che il Milan abbia intenzione di destinare 200mila euro a ciascun calciatore.

Primo piano
TMW Radio Sport