Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, tutte le cifre di Gosens: 22 milioni di parte fissa e 5 totali di bonus all'Atalanta

Inter, tutte le cifre di Gosens: 22 milioni di parte fissa e 5 totali di bonus all'AtalantaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 27 gennaio 2022, 08:38Rassegna stampa
di Niccolò Santi

La Gazzetta dello Sport si sofferma sul trasferimento di Robin Gosens all’Inter. Ieri è stata la giornata dei dettagli e di alcuni controlli medici preliminari, oggi sarà quella delle visite ufficiali, delle firme e dell’annuncio. Sono state fatte alcune correzioni in corsa all’affare già apparecchiato martedì: Gosens arriva dall’Atalanta in prestito gratuito per sei mesi, il riscatto avverrà nel corso della prossima stagione, dunque entro il 2022-23 e non dopo 18 mesi, come inizialmente previsto. L’Inter verserà a Percassi 22 milioni di euro di cifra fissa, più 3 milioni di bonus semplici da centrare e altri due legati invece a obiettivi di squadra. La cifra potenziale dell’affare è dunque di 27 milioni di euro. Certamente meno dei 35 che inizialmente chiedeva l’Atalanta. Gosens è fermo da settembre, la cosa non può non pesare in una trattativa, così ieri pomeriggio, in gran segreto, è stato già sottoposto ad alcuni controlli legati al suo infortunio muscolare. I tempi di recupero del giocatore sono confermati: il mancino sarà pronto per Inzaghi a fine febbraio.