Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Longo a La Stampa sul Torino: "Con il Sassuolo poco cinismo, ma i ragazzi danno tutto"

Longo a La Stampa sul Torino: "Con il Sassuolo poco cinismo, ma i ragazzi danno tutto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 12 febbraio 2024, 09:08Rassegna stampa
di Paolo Lora Lamia

In un fondo su La Stampa, l'ex giocatore e allenatore del Torino Moreno Longo ha parlato della squadra granata partendo da quanto visto sabato sera contro il Sassuolo: "Ho visto un Toro che ha approcciato bene, voglioso e pimpante. Voleva fare risultato, ma gli è mancato un po’ di cinismo per sfruttare le situazioni create nella prima ora, poi come spesso capita è difficile dominare il gioco per 90’. Non ci riesce nessuno, anche l’Inter contro la Roma ha sofferto, prima di piazzare le zampate vincenti. Cioè: quando è il tuo momento devi avere ferocia e spregiudicatezza per capitalizzare quanto crei, perché poi ci sono anche gli avversari e il Sassuolo è una squadra ricca di talento".

Prosegue: "Lo spirito Toro? Andiamoci piano, non abuserei con questo termine. È un concetto che non deve essere confuso, non è interpretabile. È un discorso lungo e profondo che arriva da lontano, riguarda poco quella che è la realtà di oggi perché dietro c’è un’essenza completamente diversa. Se però parliamo di massimo impegno e di ragazzi che danno il centodieci per cento, allora sono d’accordo. E questi ragazzi hanno ancora tutte le carte in regola per l’Europa. Stanno pagando le difficoltà dell’inizio, ma non dimentichiamoci che negli ultimi mesi hanno una media da quasi due punti a partita. Manca davvero poco, io ci credo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile