Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milito alla Gazzetta: "Il derby ti lascia sempre qualcosa dentro. E vincere aiuta a vincere"

Milito alla Gazzetta: "Il derby ti lascia sempre qualcosa dentro. E vincere aiuta a vincere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 19 aprile 2022, 08:08Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Diego Milito, ex attaccante dell'Inter, ha rilasciato un'intervista a La Gazzetta dello Sport, nella quale ha parlato del derby di oggi: "Io ci sono passato: vincere un trofeo, arrivare in fondo a una competizione, automaticamente avvicina anche gli altri successi. Non ho dubbi, Inter-Milan ti lascia sempre qualcosa dentro, in positivo o in negativo. Abbiamo visto tutto quello che ha passato l'Inter dopo la sconfitta in febbraio. Sarà così anche stavolta".

Il Principe poi si concentra sull'uomo chiave di questo periodo nerazzurro: "La squadra si è sempre appoggiata al gioco per superare i momenti di difficoltà. Poi, certo, Brozovic è fondamentale, quando è mancato s'è visto. Lautaro Martinez? Lo ritengo un calciatore straordinario, ma deve restare sereno. Lo vogliono in tanti, ma lui non pensa ad altro che all'Inter".