Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Alvarez gela i tifosi granata in pieno recupero. Il Sassuolo passa 1-0 sul campo del Torino

Alvarez gela i tifosi granata in pieno recupero. Il Sassuolo passa 1-0 sul campo del TorinoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 17 settembre 2022, 22:45Serie A
di Daniel Uccellieri

Il primo gol in serie A di Agustin Alvarez regala la vittoria al Sassuolo sul campo del Torino. Gara avara di emozioni, con il talento dei neroverdi che trova il gol al terzo minuto di recupero.

Le scelte iniziali
Juric schiera il giovane Seck dal primo minuto in attacco supportato da Vlasic e Radonjic. Sulle fasce Singo da una parte e Lazaro dall'altra. Anche Dionisi sorprende tutti, schierando in attacco il giovane D'Andrea dal primo minuto. L'altra novità rispetto alla previsioni della vigilia è la maglia da titolare per Harroui.

Il Toro parte bene, doppia occasione per il Sassuolo al termine del primo tempo
Il Torino, che ritrova Juric in panchina, parte bene e prende subito in mano il pallino del gioco. La squadra granata è padrona del campo e prova a far male ai neroverdi. Prima il calcio si punizione battuto da Lukic, poi la conclusione di Seck, il più cercato dai suoi, parata da Consigli. Il Sassuolo si affida al contropiede per rispondere al Toro: Frattesi e Laurienté i più attivi nella prima mezz'ora, pure senza creare reali pericoli alla porta difesa da Milinkovic-Savic. Poco prima della mezz'ora il Sassuolo ha una grande occasione, con D'Andrea che approfitta di un errore di Buongiorno e serve Pinamonti sulla corsa: la conclusione dell'ex Empoli viene murata da Schuurs in scivolata. Al minuto numero 37 il Toro trova il gol del vantaggio del Toro: Vlasic fa una grande giocata ma la sua conclusione si stampa sul palo. Lazaro è sulla traiettoria e rimanda la sfera in rete, ma l'arbitro, con l'ausilio del VAR, annulla per fuorigioco del croato. A pochi minuti dalla fine del primo tempo il Sassuolo ha una doppia grande occasione per passare in vantaggio. Buongiorno buca l'intervento e lascia campo al giovane D'Andrea, che prova a portarsi il pallone sul sinistro ma poi è costretto a calciare col destro. Conclusione murata in angolo da Buongiorno, che rimedia così all'errore. Sugli sviluppi del corner, miracolo di Milinkovic-Savic su Frattesi: inserimento perfetto del centrocampista neroverde, il portiere del Tora vola e salva sulla linea.

La musica non cambia nella ripresa
Il secondo tempo inizia così come era finito il primo, con il Torino a fare la partita e il Sassuolo pronto a fare male in ripartenza, anche se rispetto alla prima frazione di gioco si sono viste pochissime occasioni da gol. Il primo tiro nello specchio della porta è arrivato al minuto numero 80, con il calcio di punizione di Laurienté bloccato in due tempi da un attento Milinkovic-Savic. Nei minuti finali il giovane Alvarez, appena entrato, fa venire un brivido ai tifosi granata: pallone calciato alto dopo una bella serpentina a limite dell'area di rigore.

Alvarez in pieno recupero gela i tifosi del Torino
Quando ormai tutti davano per scontato che la gara fosse finita, Alvarez trova il primo gol in serie A, quello che regala la vittoria al Sassuolo. Errore in difesa di Buongiorno che si perde il giovane attaccante neroverde: grande torsione e colpo di testa vincente, il Sassuolo si impone 1-0 grazie al gol di Alvarez nei secondi finali.

Primo piano
TMW Radio Sport