Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

"Anche il Napoli su Ronaldo": la clamorosa indiscrezione che infiamma la piazza

"Anche il Napoli su Ronaldo": la clamorosa indiscrezione che infiamma la piazzaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
domenica 3 luglio 2022, 08:45Serie A
di Arturo Minervini
In Inghilterra sono pronti a scommetterci: anche il Napoli sta pensando a Cristiano Ronaldo.

Così, all’improvviso: la voce che non t’aspetti. La fonte, autorevole. Molto autorevole. Prima The Athletic, poi il Times, lanciano la notizia su Cristiano Ronaldo: “Ha chiesto di lasciare il Manchester United spiegando come Chelsea, Bayern Monaco e Napoli hanno mostrato interesse per il portoghese”. In pochi minuti la discussione ha invaso i social dei tifosi partenopei, in subbuglio per questa voce inaspettata ed a tratti anche difficile da commentare.

La prima considerazione sulla questione
Chiunque, ma proprio chiunque, appena è stata lanciata l’indiscrezione ha pensato: come si concilia la nuova politica sul tetto ingaggi di Aurelio De Laurentiis con lo stipendio altissimo del portoghese? Ecco, già questo potrebbe smorzare gli entusiasmi anche dei più ottimisti, considerata anche l’età di Ronaldo che ha compiuti 37 anni il 5 febbraio scorso.

Il noto precedente
Nel luglio 2018, De Laurentiis aveva svelato di un contatto con Jorge Mendes, agente di Cristiano, prima del passaggio alla Juventus dell’attaccante. “Ci eravamo incontrati per Rui Patricio, ma lui mi ha chiesto se potessimo prendere CR7. Avrei detto subito sì, ma sarebbe servito del tempo. E Mendes non ne aveva…” aveva svelato il patron del Napoli, facendo però riferimento al grande impatto sul fatturato del club che potrebbe avere uno come Ronaldo: “Di sicuro l’arrivo di uno come CR7 al Napoli avrebbe portato a qualcosa che non si vede da tempo”. Chissà se quelle parole sono ancora attuali, chissà se nel piano del presidente del Napoli ci sia la voglia di piazzare un colpo per dare una sterzata anche sul piano di valorizzazione del brand. In Inghilterra sono pronti a scommetterci: anche il Napoli sta pensando a Cristiano Ronaldo.