Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Buffon: "C'è un momento esatto in cui ho deciso di smettere, non mi divertivo più"

Buffon: "C'è un momento esatto in cui ho deciso di smettere, non mi divertivo più"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 10 febbraio 2024, 11:15Serie A
di Pierpaolo Matrone

Gianluigi Buffon, ex portiere di Juventus e Parma, stella della Nazionale di cui oggi è dirigente, ospite di un evento a Biella si è raccontato: "Mi piace pensare che la mia imperfezione dia agli altri un’idea di umanità e mi renda vicino alla gente, con la gente. Di errori ne ho fatti parecchi, soprattutto quando ero giovane. Quello di cui vado meno orgoglioso di essermi comprato a 18 anni il diploma, non lo rifarei perché c’è una nota di scorrettezza e scorciatoia e io non sono mai stato uno da scorciatoie", dice Buffon come riporta L'Eco di Biella.

La leggenda del calcio italiano ha raccontato anche il momento esatto in cui ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato: "Ho deciso di smettere nel momento esatto in cui a Cagliari nello spareggio play off con il Parma per la seconda volta in un anno e mezzo avevo sentito stirarsi il polpaccio. Ho detto: la chiudiamo qua, perché sono infortuni che non una certa età si ripetono nel tempo e questa discontinuità tra l’allenarsi e trovare la routine, ho sentito che mi divertivo ma non più giocando a singhiozzo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile