Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Convincere Italiano a restare? Biraghi: "Date per scontato che vada via di sicuro..."

Convincere Italiano a restare? Biraghi: "Date per scontato che vada via di sicuro..."TUTTO mercato WEB
martedì 28 maggio 2024, 16:27Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Il capitano della Fiorentina, Cristiano Biraghi, nella sua conferenza stampa di vigilia della finale di Conference League contro l'Olympiacos ad Atene, ha parlato anche del futuro di Vincenzo Italiano, rispondendo a una domanda su qualcosa da dire all'allenatore per convincerlo a rimanere a Firenze: "Date per scontato che vada via di sicuro... Finché non ci comunica niente, se vado a dirgli di rimanere può rispondermi: 'Ma che caz?'. Però sentivo che nell'ultimo mese chiedevate lui di voci... Le risposte che lui dà, che pensa al campo, sono realtà. Abbiamo una finale da fare, ma al di là di quello fino a 48 ore fa c'era un altro obiettivo, mettere in cascina la Conference per un altro anno. E poi la scomparsa di Joe... Talmente tante le cose cui pensare che è complicato. L'unica cosa che posso dire è: intanto domani facciamo quello che dobbiamo. Cercheremo a tutti i costi di vincere, per noi: si è creata un'alchimia talmente bella che è troppo importante omaggiarla con la coppa. Poi quando il mister ci comunicherà cosa fare, ci penserò. Quanto ha fatto in questi 3 anni è sotto gli occhi di tutti e se dovesse andare via ci dispiacerebbe tantissimo".

Cosa si porta dietro dell'immagine della finale persa un anno fa?
"Ci pensi sempre, sono avvenimenti talmente grandi che te li porti dietro tutta la vita. Ora è passato un solo anno e la cosa è fresca... L'amarezza è talmente tanta che nei momenti di gioia, come quelli negativi, vuoi condividere con chi ti segue in tutto il percorso: i nostri tifosi. C'era amarezza generale, la nostra e di chi era venuto a Praga. Anche se brutto era un momento da condividere con loro. Siamo stati bravi a tornare in finale per il secondo anno, senza mai aver perso: arriviamo con consapevolezza e rispetto dell'avversario, pronti a ribaltare tutte le sensazioni".

Clicca qui per la conferenza stampa integrale di Biraghi.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile