Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Elkann non l'ha menzionato, che effetto le ha fatto? La risposta di Allegri

Elkann non l'ha menzionato, che effetto le ha fatto? La risposta di AllegriTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 12 aprile 2024, 14:10Serie A
di Raimondo De Magistris

Qual è il clima in gruppo? E' una delle domande poste in conferenza stampa a Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus che alla vigilia della sfida contro il Torino - derby della Mole valido per la 32esima giornata di Serie A - ha risposto così: "Quando si vince si sta meglio, questo è poco ma sicuro. Mancano sette gare di campionato, poi il ritorno delle semifinali di Coppa Italia. Ci sono 35-40 giorni e l'obiettivo è centrare quanto prefissato a inizio stagione".

Ieri Elkann non l'ha menzionato. Che effetto le ha fatto?
"Sono state parole importanti dell'ingegnere, ha sottolineato il lavoro iniziato tre anni fa e che ogni anno andavano inseriti in rosa giovani cresciuti nella Next Gen. Credo questo sia stato fatto e questo è un lavoro che proseguirà nel corso degli anni, con Giuntoli come responsabile. Questo dà importanza a tutto il lavoro svolto a Vinovo in questi anni".

Ha iniziato a parlare di futuro con Giuntoli?
"In questo momento bisogna pensare solo al raggiungimento degli obiettivi, è una cosa che va al di sopra di tutto. Tra entrare e non entrare in Champions ballano cento milioni. E' l'obiettivo principale da parte di tutti e tutti siamo coinvolti in questo. Per il futuro, la società come sempre deciderà il miglior futuro per la Juventus, ma in questo momento la cosa migliore da fare è unire le nostre forze per centrare questo obiettivo che è molto importante".

CLICCA QUI per la conferenza stampa integrale di Massimiliano Allegri.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile