Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Gestaccio ai tifosi della Roma: cosa è successo con Acerbi e cosa rischia l'interista

Gestaccio ai tifosi della Roma: cosa è successo con Acerbi e cosa rischia l'interistaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 12 febbraio 2024, 08:15Serie A
di Marco Conterio

Uno dei meravigliosi protagonisti della stagione dell'Inter, Francesco Acerbi, si è macchiato di un gesto che poco confà al suo modo di essere e al suo carattere. Però la Procura Federale non fa giustamente eccezioni: la tifoseria della Roma avrebbe rivolto nei confronti del giocatore un coro offensivo e il giocatore ha risposto con un evidente dito medio nei confronti della Montemario dopo la rete dell'uno a zero segnata due sere fa allo stadio Olimpico di Roma. L'Inter, guidata anche dalla sua prestazione (sebbene sul pari di Gianluca Mancini ci sia anche il suo concorso di colpa sulla posizione della linea difensiva), è riuscita a vincere 4-2, ma adesso attende il responso della Procura.

Non visto in campo
Come si è poi capito, il medio di Acerbi non è stato visto dalle telecamere telivisive e neppure dagli ispettori della Procura Federale presenti a bordo campo. Un gesto che però non è passato inosservato sui social e anche ai fotografi che hanno immortalato un chiaro medio di Acerbi verso la tifoseria della Roma. Così la Procura ha aperto un procedimento nei confronti del calciatore dell'Inter.

Cosa rischia Acerbi
Il giocatore sarà ascoltato dal Procuratore Chinè. Qualora non dovesse patteggiare, andrebbe incontro a una squalifica. Possibile però che, spiegando il gesto e ammettendo la colpa, possa incorrere in una pesante multa senza squalifica. Intanto resta comunque a rischio per la Salernitana, visto l'indurimento muscolare al polpaccio destro accusato nella ripresa proprio della gara dell'Olimpico di sabato pomeriggio.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile