Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

I nuovi grandi svincolati: non c'è più tempo per le lacrime. È un nuovo inizio per Dybala. Dove?

I nuovi grandi svincolati: non c'è più tempo per le lacrime. È un nuovo inizio per Dybala. Dove?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 1 luglio 2022, 15:45Serie A
di Marco Conterio

Ieri la lunga lettera d'addio della Juventus per un'avventura che era già di fatto ufficialmente terminata da settimane. Paulo Dybala non è più, a tutti gli effetti, un giocatore bianconero. Addio 10, addio sogni di gloria a Torino, da oggi inizia una nuova vita. L'Inter è sempre avanti per la Joya ma senza cedere altri giocatori davanti (due tra Sanchez, Dzeko e Correa), non potrà fare innesti. Così ci pensa il Milan, con la nuova proprietà di RedBird, anche se non ai 7 milioni chiesti dall'argentino. Sullo sfondo resta sempre la Roma che prima, però, dovrà eventualmente fargli posto con la cessione di Zaniolo sebbene il giocatore continui a preferire una destinazione Champions. Però dall'estero non arrivano offerte e con le milanesi al momento la situazione è quella sopra citata.

Il futuro di Dybala
Inter 60%
Milan 30%
Roma 10%