Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il palo dell'ex di Djuric, poi poco altro: Salernitana-Monza è 0-0 all'intervallo

Il palo dell'ex di Djuric, poi poco altro: Salernitana-Monza è 0-0 all'intervalloTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 24 febbraio 2024, 18:46Serie A
di Niccolò Pasta

Un palo di Milan Djuric, poi poco altro e Salernitana e Monza chiudono sullo 0-0 il primo tempo all'Arechi. Una sfida equilibrata, con tanta lotta ma con ritmi tutt'altro che alti a Salerno, dove parte meglio la squadra di Palladino, ma che piano piano cala e lascia campo alla Salernitana di Liverani. Poche emozioni, però, nei primi 45' e la sfida si conclude sullo 0-0.

Palo di Djuric, poi poco altro: è 0-0 al 45'
Primo tempo in equilibrio all’Arechi, dove a partire forte però sono gli ospiti di Palladino. Ottanta secondi e il Monza subito sfiora il vantaggio: scatto da centometrista di Birindelli sulla destra, cross in area per Djuric che questa volta non va di testa ma di piede e colpisce il palo ad Ochoa battuto. I lombardi premono e pochi minuti dopo Ochoa si supera con un colpo di reni su conclusione ravvicinata di Izzo, che devia in porta un tocco di Gagliardini e sulla respinta del portiere messicano anticipa un compagno, di fatto salvando la Salernitana e allontanando il pallone colpendo male. La risposta della Salernitana non si fa attendere e al decimo minuto Kastanos iscrive i campani alla partita con un tiro da trenta metri che finisce fuori non di molto. La sfida prosegue su ritmi tutt’altro che elevati e con grande equilibrio. Weissman cerca un sussulto su cross di Zanoli ma non trova la porta, poi calcia Candreva da fuori e la palla, deviata, per poco non beffa Di Gregorio. Poche emozioni, se non un colpo di testa di Izzo ben bloccato da Ochoa. E la prima frazione si chiude in parità.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile