Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Inter, ieri cena di mercato con Inzaghi e la dirigenza. Skriniar al PSG, poi Milenkovic e Bremer

Inter, ieri cena di mercato con Inzaghi e la dirigenza. Skriniar al PSG, poi Milenkovic e BremerTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 6 luglio 2022, 09:30Serie A
di Daniel Uccellieri

Sono giorni importanti in casa Inter per quanto riguarda il mercato. Nella giornata di ieri è andata in scena una cena di mercato fra gli uomini mercato del club,
l’a.d. Beppe Marotta, il d.s. Piero Ausilio e il vice Dario Baccin e il tecnico Simone Inzaghi. Fra i temi sicuramente affrontati, la cessione più vicina, ovvero quella di Milan Skriniar, che presto saluterà l'Inter per vestire la maglia del PSG. Come scrive La Gazzetta dello Sport, la trattativa ha subito un leggero ritardo perché il club francese doveva trovare i nuovi equilibri interni tra il d.s. Henrique Antero e il consulente per le entrate, Luis Campos. Una volta risolti questi problemi (intanto ieri è stato ufficializzato il nuovo tecnico, Cristophe Galtier, che ha confermato di voler usare la difesa a tre per il suo PSG, leggi qui) il club campione di Francia potrà affondare il colpo. L'Inter si aspetta un rilancio definitivo a 70 milioni al massimo all'inizio della prossima settimana.

Eredi in nerazzurro
Una volta completata la cessione di Skriniar, Marotta potrà lavorare per i sostituti in difesa. Il primo nome è quello di Nikola Milenkovic in uscita dalla Fiorentina e già bloccato di fatto, mentre andrà imbastita dall’inizio una trattativa con il Torino per il brasiliano Bremer.