Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Inzaghi scherza: "Demone da Piacenza? Mi fa sorridere, ma il calcio va veloce..."

Inzaghi scherza: "Demone da Piacenza? Mi fa sorridere, ma il calcio va veloce..."TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 10 dicembre 2023, 00:23Serie A
di Ivan Cardia

"Fa ridere". Simone Inzaghi risponde col sorriso ai colleghi di Sky che gli chiedono lumi sul soprannome. Il "demone di Piacenza", come i social hanno ribattezzato l'allenatore dell'Inter: "So e sappiamo che il calcio va veloce, è giusto godersi queste serate con due obiettivi importanti centrati per la nostra società come qualificazione agli ottavi e Mondiale per club. Questo pubblico se lo merita, perché non ci ha mai abbandonato".

Dimarco e Calhanoglu i giocatori più cresciuti sotto la sua gestione?
"Stanno facendo benissimo, ma sarebbe riduttivo fare dei nomi stasera. Dopo Napoli abbiamo avuto 5/6 giorni per preparare l'Udinese e adesso dobbiamo recuperare energie fisiche e mentali per la prossima".

State difendendo più avanti, è questo il segreto?
"Non sempre le partite vanno nella stessa maniera, gli attaccanti ci stanno aiutando. Stiamo andando bene, ma le insidie sono dietro l'angolo".

Rapporto particolare col gruppo?
"Ero in dubbio se far partire Frattesi dall'inizio, poi per com'è andata la partita gli ho detto di stare sereno ma è un ragazzo che lavora benissimo. Davanti ha due grandissimi giocatori come Barella e Mkhitaryan, come del resto lo è lui che è un titolare della Nazionale e lavora quotidianamente per ritagliarsi degli spazi. Stasera ho optato per altri che lavorano bene come lui, verrà buono per mercoledì".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile