Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'Inter e il mercato che partirà dalle cessioni: fra rinnovi e offerte, uno fra Skriniar e De Vrij saluterà

L'Inter e il mercato che partirà dalle cessioni: fra rinnovi e offerte, uno fra Skriniar e De Vrij saluteràTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 12 maggio 2022, 13:08Serie A
di Simone Bernabei

L'Inter dovrà rientrare anche la prossima estate, di almeno 60/70 milioni di euro. Per questo non è attesa una campagna in grande stile e di pari passo potrà esserci almeno una cessione eccellente. La società in linea di principio non vorrebbe cedere tre giocatori, ovvero Skriniar, Barella e Brozovic. Molto in tal senso dipenderà però dalle eventuali offerte arrivate e pure dalle trattative per i rinnovi: Brozo e Barella hanno già firmato e sono blindati, mentre per Skriniar è ancora in piedi la discussione sul prolungamento. Per lui così come per De Vrij. La sensazione, scrive il Corriere dello Sport, è che uno dei due possa davvero partire. E sulla scelta influirà anche l'esito delle trattative in questione.