Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Lazio, Sarri: "In Europa si gioca un altro calcio, bisogna adeguarsi"

Lazio, Sarri: "In Europa si gioca un altro calcio, bisogna adeguarsi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 6 ottobre 2022, 21:19Serie A
di Matteo Vana

La Lazio pareggia 0-0 contro lo Sturm Graz e sale a 4 punti nel girone. Una prestazione che soddisfa del tutto Maurizio Sarri che però vede il bicchiere mezzo pieno: "A livello mentale non abbiamo sbagliato; abbiamo subìto qualcosa, ma c'eravamo e con tutti i palloni che abbiamo perso non avremmo portato a casa il risultato. Nel secondo tempo si poteva anche vincere. Qualche pallone l'abbiamo perso sull'aggressività ma qualcuno in maniera banale per colpe nostre. Squadra non pronta per le tre competizioni? E' un riferimento alla cilindrata mentale della squadra. I 2000 possono giocare una volta a settimana, per giocare due volte a settimana bisogna avere un 4000", le sue parole ai microfoni di Sky Sport.

In Europa si gioca un altro calcio?
"Questa competizione ora è di livello più alto e poi in Europa i ritmi sono elevati e l'aggressività forte. Bisogna adeguarsi"

Si aspettava qualcosa in più da Milinkovic?
"Quando si gioca così tanto che a volte la serata sporca capita. Quando ho visto che non era la serata ideale ho preferito preservarlo".

Primo piano
TMW Radio Sport