Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Milan, Maldini: "Lo scudetto è il passato, ora si riparte. Ogni anno è diverso"

Milan, Maldini: "Lo scudetto è il passato, ora si riparte. Ogni anno è diverso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 4 luglio 2022, 12:35Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Presente al primo giorno di raduno a Milanello, Paolo Maldini ha parlato a Milan Tv in vista della stagione che sta per iniziare: "Ora si riparte, le vacanze sono state meritiate. La stagione passata è stata fantastica. Abbiamo ancora l'eco dello scorso campionato, ma dobbiamo ricordarci come siamo arrivati a questa vittoria. Ora dobbiamo voltare pagina".

Cosa vi aspettate da questa stagione?
"Ripeto, dobbiamo ricordarci come siamo arrivati fino a questo punto e dimenticare quella cosa inebriante che è successa dopo Sassuolo. L'anno scorso ha cementato il gruppo, ma ora si riparte. Ogni anno è diverso"

Cosa pensa del primo giorno di raduno?
"Siamo sempre a ranghi ridotti, ma dal 15-16 luglio avremo tutti a disposizione. Manca un po' quello spirito di squadra, dato che molti in questo momento non si conoscono, ma da domani sarà routine".

Sarà una stagione diversa, divisa in due dal Mondiale.
"Bisogna abituarsi. Ci siamo abituati al Covid, alle sospensioni, alle partite senza tifosi. Dobbiamo abituarci, sarà una stagione totalmente divisa in due".

Quali sono i vostri obiettivi?
"C'è la preparazione, l'idea di determinati obiettivi, la gestione del gruppo".