Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Milan, Pioli: "Prematuro parlare di Piolismo ma voglio restare il più a lungo possibile"

Milan, Pioli: "Prematuro parlare di Piolismo ma voglio restare il più a lungo possibile"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 27 settembre 2021 21:00Serie A
di Pietro Lazzerini

Stefano Pioli, tecnico del Milan, ha parlato a Sport Mediaset in vista della prossima sfida contro l'Atletico Madrid in Champions League: "Sicuramente con molta soddisfazione torniamo davanti ai nostri tifosi per giocare in questa grande competizione. Ci aspettiamo tanto da noi stessi perché siamo convinti di poter essere competitivi a questi livelli".

La sconfitta di Liverpool è utile per fare tesoro degli errori commessi?
"Questa squadra è stata molto brava a sfruttare gli episodi negativi per portare qualcosa di importante. A Liverpool siamo stati meno dinamici e meno aggressivi del solito e mi aspetto una crescita della squadra contro un club forte e matura e pronta a cogliere ogni opportunità durante la gara".

I media spagnoli puntano il dito sull'Atletico dopo la sconfitta in campionato. Si fida di questa squadra in "calo"?
"Non mi fido perché è una squadra fortissima con un allenatore che è lì da moltissimo tempo. È una squadra che recupera tanti risultati nel finale e significa avere mentalità. Hanno perso la prima partita della stagione e io avrei preferito che avessero vinto, perché saranno molto determinati e pronti".

Questo Milan è più forte anche delle avversità?
"Credo che stiamo dimostrando dei buoni equilibri e di crederci sempre. Abbiamo delle qualità. I momenti difficili ci sono in partita, ma chi sta dentro alla partita ha più possibilità di vincere. Deve essere la nostra mentalità. Non sempre si gioca meglio degli avversari perché le partite sono tutte diverse. Vincere le partite dove c'è da soffrire è sicuramente una tappa importante per la nostra crescita".

Aveva già in mente di puntare su Brahim sulla trequarti?
"Sia io che il club abbiamo tanta fiducia nei giovani, anche quelli che hanno avuto difficoltà. So che hanno talento e attitudine al lavoro e lui è uno di quelli. Lui è un trequartista puro".

Possiamo parlare di Piolismo?
"Simeone credo che sia da 10 anni all'Atletico. Il mio percorso è appena cominciato. Sono molto contento di lavorare per questo club e il rapporto con loro mi dà grande soddisfazione e grande motivazione. Nella mia testa il rapporto deve durare il più a lungo possibile".

Pensate di vincere contro l'Atletico?
"Giocheremo per vincere".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000