Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan, rivoluzione in difesa: Emerson Royal nome caldo, l'addio di Theo cambia tutto

Milan, rivoluzione in difesa: Emerson Royal nome caldo, l'addio di Theo cambia tuttoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 11:00Serie A
di Paolo Lora Lamia

Milan al lavoro per rinforzare la difesa. La dirigenza rossonera sta lavorando in particolare su due profili, da regalare quanto prima al nuovo tecnico Paulo Fonseca. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il più papabile è Emerson Royal del Tottenham. Il terzino brasiliano classe '99 vuole giocare in rossonero e ha già trovato un accordo di principio con Furlani e Moncada. L’impressione è il Milan possa chiudere agevolmente l'operazione, trovando un accordo con gli Spurs per una cifra sui 20 milioni. La prossima settimana può essere importante in questo senso.

L'altro nome presente sul taccuino milanista è quello di Rafa Marin, centrale difensivo del 2002 di proprietà del Real Madrid ma nell’ultima stagione all’Alaves. Per questo difensore c'è da fronteggiare la concorrenza di un altro club di Serie A, ovvero il Napoli. La questione è capire quale delle due società riuscirà a trovare un accordo con il Real, che vuole mantenere il controllo sul giocatore. Possibile per il Milan un'operazione "alla Brahim Diaz": un prestito con diritto di riscatto per i rossoneri e controriscatto per il Madrid.

L'addio di Theo Hernandez può cambiare tutto
Non solo acquisti, però, per quanto riguarda la retroguardia rossonera 2024/25. Chi potrebbe lasciare è Theo Hernandez, che nei giorni scorsi non ha escluso una possibile partenza. Piace al Real Madrid e soprattutto al Bayern Monaco che, nel caso in cui andasse via Davies, si fionderebbe all'istante sul terzino francese. Il Milan chiede 100 milioni e, anche dopo un eventuale braccio di ferro con i tedeschi, non scenderebbero sotto gli 80 ovvero la cifra sborsata dal Newcastle per Tonali.

Nel caso in cui le strade di Theo e del club di Cardinale si separassero, la fascia sinistra milanista sarebbe completamente da ristrutturare. Gli altri giocatori attualmente in corsia sono infatti Florenzi (con cui Fonseca ha rotto ai tempi della Roma) e il giovane Bartesaghi (per lui possibile un prestito in Serie B oppure una stagione nel Milan U23).

Novità anche al centro
Se sulla sinistra possono cambiare molte cose, anche la zona centrale della difesa milanista presenterà delle novità ad inizio stagione. Thiaw e Tomori verranno confermati e, per quanto riguarda Kalulu, si profila un'annata in cui può agire all'occorrenza sia da centrale che da laterale. Il pacchetto dei centrali, comunque, verrà rinforzato con un altro nome: oltre a Rafa Marin, piace Diogo Leite (portoghese classe '99 dell'Union Berlino). Da gennaio, inoltre, piace e Lilian Brassier del Brest. Su di lui anche Bologna e Wolfsburg.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile