Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Napoli, Osimhen: "Non ho un obiettivo di gol, aiuto la squadra. E mi dedico a Kvaratskhelia"

Napoli, Osimhen: "Non ho un obiettivo di gol, aiuto la squadra. E mi dedico a Kvaratskhelia"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 15 agosto 2022, 20:49Serie A
di Pierpaolo Matrone

Victor Osimhen, attaccante del Napoli, dopo il gol e il successo sul campo dell'Hellas Verona è intervenuto al microfono di Dazn: "Sono molto felice, era molto importante cominciare bene. Dobbiamo sentirci gli stessi dell'anno scorso e cominciare al meglio così".

Quanti gol puoi fare senza i problemi degli anni scorsi?
"Io non sono il tipo di giocatore che si prefigge un obiettivo di gol, voglio segnare per aiutare la squadra, metto davanti il collettivo".

Spalletti spesso urla il tuo nome.
"Sono molto felice di questa cosa. Per me è normale fare errori, ma Spalletti ha fiducia in me e c'è un bel rapporto".

Su Kvaratskhelia.
"Due minuti prima del gol mi aveva detto che voleva un gol da me. C'è un bel rapporto, io sono qui da tre anni e lo aiuto ad integrarsi. Abbiamo visto che giocatore è in campo".